Vogliosapere.it

......vogliosapere.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home La Storia Di Malta
La Storia Di Malta

Storia Di Malta

 

Malta è stata abitata costantemente fin dal 5200 AC. Più tardi è avvenuto l'arrivo dei Fenici e dei Greci che la chiamarono l'isola Μελίτη (Melite)che significa "dolce del miele" in riferimento alla varietà endemiche di api che si trovano a Malta. L'isola era conosciuta come Maleth 'sicuro-rifugio', dai Fenici.

Riassunto della storia delle isole: 

  • Circa 5200 AC: in primo luogo coloni arrivano a Malta da l'isola di Sicilia.
  • Circa 3600 AC al 2500 AC circa: il periodo delle costruzioni dei templi comincia
  • Circa 700 AC: una colonia greca arriva sull' isola.
  •  Circa 800-480: colonizzazione fenicia.
  • 480 AC: le isole maltesi vengono sotto il controllo di Cartagine.
  • 218 AC: Malta è incorporata nella Repubblica Romana.
  • 60: San Paolo è naufrago a Malta.
  • 395: dominazione bizantina di Malta, a seguito della definitiva divisione dell'Impero Romano.
  • 870: gli arabi conquistano Malta.
  • 1091: il conte Ruggero I di Sicilia stabili l'impero normanno su Malta.
  • 1127: il controllo normanno a Malta viene consolidato sotto Ruggero II di Sicilia.
  • 1194-1266: Malta e la Sicilia sono governati da i Svevi (Casa di Hohenstaufen).
  • 1224: presunta espulsione di tutti i musulmani da Malta e Sicilia.
  • 1266-1283: la corona Angioini regna Malta e Sicilia.
  • 1283-1530: la Corona d'Aragona regna Malta e la Sicilia.
  • 1350: il re Ludwig (Ludovico di Sicilia), stabilisce una  nobiltà maltese.
  • 1397: istituzione della prima Università e di una forma di governo locale, a Malta.
  • 1427: il re Alfonso incorpora nella Corona d'Aragona (Regno di Sicilia) Malta, abolisce la Provincia di Malta, e promette di non concedere Malta come feudo a terze parti.
  • 1530: nel tentativo di proteggere Roma dal invasione turca, l'allora re di Sicilia Charles V, Imperatore del Sacro Romano Impero, sovvenziona le isole maltesi ai Cavalieri di S. Giovanni di Gerusalemme.
  • 1565: l'assedio ottomano.
  • 1566: la fondazione di Malta con capitale, Valletta. Un rafforzamento generale delle fortificazioni di Malta.
  • 1798: Napoleone conquista Malta.
  • 1799: la rivolta contro i francesi. La Gran Bretagna prende sotto la sua protezione Malta, in nome del Regno delle Due Sicilie.
  • 1802: La pace di Amiens, la Gran Bretagna ritorno Malta ai Cavalieri di San Giovanni, ma poi decide di non rispettare il patto.
  • 1814: In base al trattato di Parigi, successivamente ratificato dal Congresso di Vienna, Malta diventa una colonia della Corona britannica.
  • 1853-1856: durante la guerra di Crimea, Malta serve come base per un ospedale per i combattenti feriti, e acquisisce il soprannome di Infermiere del Mediterraneo.
  • 1914-1918: Durante la Prima Guerra Mondiale, Malta riprende il suo ruolo di Infermiere del Mediterraneo.
  • 1919: Sette Giugno, proteste per gli aumenti del prezzo del pane. Soldati britannici aprono il fuoco sulla folla e uccidono quattro manifestanti maltesi durante una violenta sommossa istigata dagli studenti. Le proteste portano ad una maggiore autonomia per il maltese.
  • 1934: inglese e maltese sono dichiarati l'uniche lingue ufficiali di Malta, ad esclusione della lingua italiana.
  • 1935-1939: Benito Mussolini annuncia la sua intenzione di includere Malta nell' Italia, come parte della più ampia campagna per Mare Nostrum italiano posizione dominante nel Mediterraneo.
  • 1940: l'Italia dichiara guerra alla Francia e il Regno Unito.
  • 1942: King George VI premia la Croce di George di Malta, al fine di "testimoniare l'eroismo e la devozione del suo popolo".
  • 1943: l'Italia annuncia la sua resa incondizionata alle forze alleate.
  • 1943: generale statunitense Dwight Eisenhower e il maresciallo italiano Pietro Badoglio firmano la rinuncia della flotta italiana a Malta.
  • 1961: lo Stato di Malta è stato creato a norma della cosidetta "Costituzione di Sangue", che prevede una misura di auto-governo.
  • 1956: si tiene un referendum per l'integrazione di Malta nel Regno Unito.
  • 1958: I colloqui in merito alla proposta di integrazione nel Regno Unito crollano. Il Regno Unito impone diretta dominazione coloniale.
  • 1964: Il Regno Unito concede l'indipendenza a Malta. Malta diventa una monarchia costituzionale, con la Queen Elizabeth II come suo capo di Stato.
  • 1964 - 1970: Malta entra a far parte delle Nazioni Unite e il Consiglio d'Europa, e diventa un membro associato della Comunità europea.
  • 1974: Malta diventa una repubblica. L'ultimo governatore generale, Sir Anthony Mamo, diventa il primo Presidente. Malta rimane membro del Commonwealth of Nations.
  • 1979: l'accordo militare tra Malta ed il Regno Unito scade.
  • 2003: referendum sulla adesione all'Unione europea.
  • 2004: Malta diventa un membro della Unione Europea.
  • 2008: l'Euro sostituisce la lira come moneta della Repubblica.
     
 

Sponsored Link

Sponsored Link


Steel Framed Building Kits, SteEl Framed Kits UK Steel Framed Storage Buildings UK