Vogliosapere.it

......vogliosapere.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home La Valletta Malta

La Valletta Malta

 

La Valletta (in alternativa Belt Valletta, Città Umilissima, o Humilissima Civitas Valletta) è la capitale di Malta. Si trova nella parte centro-orientale dell 'isola di Malta e ha una popolazione di 6.315.

La Valletta, la Città Umilissima, è essenzialmente di carattere barocco, con elementi neo-classici ed architettura moderna. Sebbene molti dei suoi tesori sopravvissero la seconda guerra mondiale, rimasero comunque grandi cicatrici. La città di La Valletta è stata ufficialmente riconosciuta come Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO nel 1980.

Chiese

 
Cattedrale di St John

La cattedrale fù completata a Valletta dai Cavalieri di Malta tra il 1573 e il 1578. Il corpo di Jean Parisot de la Valette è stato sepolto nella costruzione. Fù commissionato nel 1572 dal Gran Maestro Jean de la Cassière come la chiesa conventuale dei Cavalieri di Malta. La Chiesa è stata progettata dal architetto militare maltese Gerolamo Cassar, architetto dei Cavalieri di San Giovanni.


La chiesa San Francesco d'Assisi


La chiesa San Francesco d'Assisi (maltese: San Franġisk t'Assisi) è stata eretta nel 1598, fù poi ristrutturata grazie al Gran Maestro Gregorio Carafa nel 1681. La Chiesa Parrocchiale di S. Agostino (maltese: il-Knisja ta 'Santu Wistin) è contemporanea alla creazione di La Valletta e la sua prima pietra fu posata nel 1571.
 
Chiesa Santa Barbara

 

Chiesa di St Paul's Shipwreck


Chiesa di St Paul's Shipwreck (maltese: San Pawl tal-Ħġejjeġ) contiene la statua lignea di St. Paul, l'Apostolo scolpita nel 1657 da Melchiorre Gafa, fratello di Lorenzo Gafa.

La chiesa francescana di Santa Maria di Gesù


La chiesa francescana di Santa Maria di Gesù è popolarmente noto come Ta 'Ġieżu in maltese. E 'stato costruito nel 1571, su progetto di Girolamo Cassar.

 
Palazzi

Valletta contiene un gran numero di palazzi molti di questi palazzi servivono come alberghi per i Cavalieri, anche se alcuni cavalieri avevano anche loro residenze private. Altri palazzi sono stati costruiti dai membri della nobiltà maltese o dell'aristocrazia europea.

Il Palazzo del Magistero Grandmaster attualmente ospita la Camera dei rappresentanti di Malta e l'ufficio del Presidente della Repubblica di Malta. Il palazzo è costruito intorno a due cortili, uno dei quali è dominato da una statua di Nettuno. Ci sono due ingressi nella parte anteriore e un ingresso da Piazza Regina appena a ovest della Bibliotecha. L'Armeria, l'alloggio in una delle più belle collezioni di armi medioevali e rinascimentali di tutta Europa, occupa gran parte del lato posteriore del palazzo. Il palazzo dispone anche di tappeti Gobelin e affreschi di Matteo Perez d'Aleccio (un allievo di Michelangelo), tra gli altri tesori.
 

L'Auberge de Castille era la sede ufficiale dei cavalieri della Langue di Castiglia, Léon e Portogallo - uno dei più potenti dell 'Ordine, il suo capo è il Gran Cancelliere. I Cavalieri di questa lingua sono stati responsabili per la difesa di una parte delle fortificazioni di La Valletta noto come il Bastione Santa Barbara. Auberge L'originale è stato costruito dal famoso architetto maltese Girolamo Cassar nel 1574. E 'stato ampiamente ri-modellato e praticamente ricostruito nel 1741.

L'Auberge d'Aragona è anche un palazzo progettato da Girolamo Cassar, nel 1571, cinque anni dopo l'istituzione della città. I residenti del palazzo sono stati inizialmente cavalieri d'Aragona, Navarra e la Catalogna. L'Auberge de Provence Cassar è un altro dei capolavori di architettura rinascimentale, costruita tra il 1571-75. L'Auberge è stata la residenza della Langue de Provence, il suo capo, il "Gran Commandeur" è il tesoriere dell 'Ordine.

Costruzioni per l'Auberge d'Italie è stata iniziata nel 1574. L'edificio è stato costruito attorno ad un cortile porticato e ha ricevuto un notevole alterazione nel 17 ° secolo. Situato nella parte superiore di commercianti di strada e di fronte a un altro notevole edificio, il Palazzo Parisio, ha una bella facciata disegnata da Romano Carapecchia. Ora ospita il Malta Tourism Authority.


Grande Casa Rocca è stata costruita da Fra Pietro La Rocca, Priore di Santo Stefano, verso la fine del 16 ° secolo e faceva parte di un magnifico palazzo con doppio ingresso nello stile del Grandmaster's Palace. E 'stato poi diviso in due palazzi, il Palazzo Marina Palace e Messina.


Di fronte alle rovine della Royal Opera House sorge Palazzo Ferreria. La sua facciata simile a quella di un palazzo veneziano. Popolarmente nota come Palazzo Francia, il cognome della famiglia che l'ha costruita, originariamente ospitava i Cavalieri 'fonderia - da cui il nome Ferreria proviene.

Altri palazzi da considerare sono:

Palazzo Parisio

Palazzo Castellania  

Musei


Molti dei musei a Valletta sono ex palazzi che sono stati messi a uso pubblico. Particolarmente importanti sono il Museo dell'armeria, che contiene una collezione unica di armi, il Museo della Guerra, il Museo del Teatro Manoel, il Museo Nazionale delle Belle Arti ed il Museo Nazionale di Archeologia di Malta.
 

Teatri


Teatro Manoel (maltese: Teatru Manwel) è il terzo più antico teatro di lavoro europeo.  

La Royal Opera House è un teatro progettata dall' architetto inglese Edward Middleton Barry, eretta nel 1866. Il teatro è stato bombardato a terra durante la Seconda Guerra Mondiale nel 1942.  

Giardini


L'Upper Barrakka Gardens (maltese: Il-Barrakka ta 'Fuq) offrono una vista panoramica del Grand Harbour. Costruiti nel 1661 per l'uso privato dei cavalieri della lingua italiana. Nel 1824 i giardini furono aperti al pubblico. Il giardino subi gravi danni durante la Seconda Guerra Mondiale.
 
I Giardini di Lower Barrakka (maltese: Il-Barrakka t'Isfel) offrono vedute di Fort Ricasoli, Bighi Palace, Forte S. Angelo e le insenature di Vittoriosa e Kalkara. I giardini contengono due importanti monumenti, uno dedicato a Sir Alexander Ball e un altro in ricordo del Grande Assedio di Malta.  

Hastings Gardens (maltese: Ġnien Hastings) offre una chiara visuale di Sliema, Manoel Island e Marsamxett Harbour. Il giardino ospita un monumento costruito dalla famiglia Hastings dedicato a Francesco, marchese di Hastings, il governatore di Malta. Morì nel 1827 in rotta verso Napoli e il suo corpo è stato restituito per la sepoltura in questo giardino.

Forti


Fort Saint Elmo (maltese: Forti Sant'Iermu) si trova sulla riva del mare SCIBERRAS, dividendo Marsamxett Harbour dal Grand Harbour. Dalla metà del 20 ° secolo, il Fort Saint Elmo ha ospitato l'accademia di polizia. Il Museo della Guerra occupa anche parte del Forte.  

Carnevale


Valletta è dove si svolge il carnevale maltese, nel mese di febbraio fino alla Quaresima.

Feste


La festa di Nostra Signora del Monte Carmelo si celebra con devozione ogni 16 luglio

La festa di San Paolo si celebra il 10 febbraio

La festa di San Domenico si celebra a La Valletta il 4 agosto o prima

La festa di S. Agostino è celebrato la terza Domenica dopo la Pasqua.  
 
 

 

Sponsored Link

Sponsored Link


Steel Framed Building Kits, SteEl Framed Kits UK Steel Framed Storage Buildings UK